SCUOLA STUDIO LAVORO

ECM

 

Programma ECM

 

Il sistema ECM è lo strumento che permette al professionista sanitario la formazione continua per rispondere ai bisogni dei pazienti, alle esigenze organizzative e operative del Servizio sanitario e del proprio sviluppo professionale.

Obiettivi nazionali

Gli obiettivi formativi di interesse nazionale vengono stabiliti dalla Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato le Regioni e le Province autonome.

Professioni

Il programma nazionale di ECM, riguarda tutto il personale sanitario, medico e non medico, dipendente o libero professionista, operante nella Sanità, sia privata che pubblica.

Crediti

Il programma ECM prevede l’attribuzione di un numero determinato di crediti formativi per ogni area specialistica medica e per tutte le professioni sanitarie.

Anche nel triennio 2017-2019 i crediti da maturare sono 150

Novità assoluta aboliti i limiti minimi e massimi di acquisizione crediti annui, pertanto dal 1 Gennaio 2017 sarà possibile soddisfare il proprio obbligo formativo triennale anche solo nel 2017 o all’opposto negli ultimi mesi del 2019!

Associazione Scuola Studio e Lavoro è accreditata da Regione Lombardia come provider per la gestione di corsi ECM (Educazione Continua in Medicina).

 

 


CORSI DISPONIBILI

ECM – EDUCAZIONE CONTINUA IN MEDICINA

NEW
IL RISCHIO DI DEUMANIZZAZIONE NEGLI AMBIENTI DELLA CURA: CAUSE, CONSEGUENZE, PREVENZIONE E SUPERAMENTI POSSIBILI.
Obiettivi formativi

 

 

30/11/2018
dalle ore 17.00 alle ore 21.00

La deumanizzazione: significato ed espressioni nella storia dell’uomo.

I comportamenti deumanizzanti: biologizzazione, meccanizzazione, oggettivazione, ecc.

L’infraumanizzazione: significato e manifestazioni
L’infraumanizzazione nelle strutture sanitarie e in quelle sociali:
• La meccanizzazione delle cure;
• Il tecnicismo nel percorso del morire
• La psicologia sociale maligna
La spoliazione dell’adultità nell’anziano, e nella persona disabile
Discussione di casi
La deumanizzazione e l’infraumanizzazione quali impoverimenti della teoria della mente e delle capacità empatiche

01/12/2018
dalle ore 9.00 alle ore 12.00

Che cos’è la Compassione e cosa NON è la Compassione: la differenza tra Compassione ed Empatia
Le basi evolutive e neurologiche della Compassione: la teoria di Paul Gilbert
La compassione è una motivazione, non un’emozione ed è sempre “a doppia uscita”
Visione e commento del video The hearth of compassion
Discussione di casi
Gli ostacoli alla Compassione: il giudizio e la paura

 


ECM – EDUCAZIONE CONTINUA IN MEDICINA

NEW
B.L.S. Defibrillazione IRC
Obiettivi formativi

 

 

B.L.S. Defibrillazione IRC

8.30 – 9.30  (14.00-15.00)

Lezione in aula

  – Fondamenti del BLS e della

defibrillazione semiautomatica precoce

–       Fasi del BLS

– Efficacia e sicurezza delle manovre di RCP

e di defibrillazione

9.30 – 11.30  (15.00– 17.00)

 Addestramento a gruppi

(rapporto istr/allievi =         1/6)

– Fase A: pervietà delle vie aeree:

ipertensione   del capo, sollevamento del mento

Tecniche:  – compressioni toraciche

– ventilazione artificiale con pallone ambu

  • Fase B C : GAS e segni di circolo,
  • polso carotideo, RCP

Addestramento alla sequenza completa BLS

Addestramento alle tecniche di 

disostruzione (Heimlich)

 Addestramento nella posizione laterale sicurezza

Fase D : spiegazione DAE

11.30—13.30  (17.00-19.00)       

Dimostrazione in plenaria della sequenza

completa di BLSD non commentata e commentata.

Sequenza BLSD con ritmo defibrillabile,    

non defibrillabile e DAE non

immediatamente disponibile.

Prova di valutazione teorica

(questionario a risposta multipla) e pratica.

Compilazione questionario di gradimento.

Conclusione del corso e feedback con i partecipanti.

B.L.S. Defibrillazione IRC
n° crediti ECM: 8

Le domande dovranno pervenire alla segr.organizzativa via e-mail almeno 10 giorni prima del corso